Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su “Maggiori Informazioni"

SpeakItalianInRome

Apprendere la lingua italiana a Roma

Per meglio capire il perché delle molteplici trasformazioni che l’Acquario ha avuto nel corso di più di cento anni e che ne modificarono  in parte la struttura originaria, occorre sapere che...

Pochissime immagini d’epoca ci mostrano oggi come doveva essere l’Acquario Romano in quel lontano 29 maggio del 1887, giorno della sua inaugurazione. L’idea di costruire lo stabilimento di piscicultura a Roma si deve a ...

Cibo e design


Quando il cibo da bisogno necessario per mantenersi in vita  si configura anche quale esigenza e dunque rientra nella sfera dell’umano? Il lupo che azzanna...

Totò la donna e le canzoni

Antonio De Curtis, in arte Totò, napoletano doc, nasce alla fine dell’800.  Cerca per molto tempo la sua strada, tra traversie (é figlio di ignoto) e condizionamenti familiari (finisce soldato arruolato su spinta della madre), arriva sulle scene già grande ma...

L’importanza della punteggiatura e qualche proverbio

Se la Sibilla avesse scritto un biglietto al soldato timoroso di andare in guerra, lui certo sarebbe rimasto a casa. Ibis redibis non, morieris in bello pronunciò la Cumana. Ibis redibis, non morieris in bello, andrai ritornerai, non morirai in guerra, capì lui, erroneamente...

Gli aerei che rombano bassi sul cielo di Roma e che lo colorano di fumi diversi riportano la memoria al 2 e 3 giugno del 1946, quando si sancì la nascita della Repubblica Italiana ...

Totò e l’Italiano fascista

Dittatura di alcuni decenni bui della nostra storia,  il Fascismo portò avanti una azione politica autoritaria violenta e xenofoba, con la quale forse non si è fatto abbastanza i conti. Tant’é che il Me ne frego, motto ideato dallo scrittore Gabriele d’Annunzio, anche oggi sembra andare molto di moda…

Sapete che l’italiano é, tra le lingue minori, quella più studiata al mondo?

è un modo diverso di mangiare, usiamo le mani e ce le sporchiamo senza problemi. Soprattutto non pensiamo alle buone maniere; non dimentichiamoci che piace a tutti ed è accessibile a tutte le tasche...

Avete mai pensato che, in cucina, avete a che fare con dei “falsi alterati”?
Questione culinaria e linguistica davvero… succulenta! Le erbette sono le erbe aromatiche, preferibilmente fresche...